Chi siamo

Sicilia Bedda

Dall’amore per la terra tramandato da padre in figlio nasce Sicilia Bedda, un’azienda che grazie ad un’esperienza pregressa, si occupa della produzione del melone giallo e del melone verde cosidetto “purceddu”. L’azienda si trova Roccamena, in Provincia di Palermo, un piccolo comune di circa 1800 abitanti all’interno della Valle del Belice, dove il microclima è favorevole alla coltivazione dei meloni, grazie a temperature miti e terreni fertili. L’azienda si sviluppa su una superficie di oltre 100 ettari coltivati direttamente. Il territorio è particolarmente vocato alla coltivazione del melone giallo e del melone verde, detto anche melone d’inverno, per l’ottima conservabilità, che li rende ottimi anche per il consumo invernale.

Il melone è reso unico e armonioso nella fragranza dell’incontro tra “le savoir cultiver” e le eccellenti caratteristiche del terreno, che conferiscono al frutto un eccezionale grado brix.
Le scelte di coltivazioni dell’azienda sono tese, quindi tendono ad aumentare le caratteristiche qualitative del prodotto. A tal fine Sicilia Bedda riduce al minimo l’utilizzo della chimica e presta maggiore attenzione a tecniche naturali.

La coltivazione

Prima della piantumazione, gli appezzamenti vengono lavorati con profonde sarchiature, al fine di eliminare le erbe infestanti, favorire la circolazione dell’aria nel terreno e ridurre l’evaporazione dell’acqua. La piantumazione ha luogo in primavera, in file distanti circa 2 metri l’una dall’altra. Grazie alla pacciamatura, le piantine crescono in modo ottimale: questa pratica mantiene la giusta umidità del suolo e protegge le piantine dalle intemperie durante la fase di sviluppo.

Nelle prime settimane della fase di sviluppo, il controllo delle erbe infestanti viene fatto con delle sarchiature superficiali, alle quali seguono delle ulteriori lavorazioni manuali sul terreno e sui frutti in maturazione. Laddove necessario, viene praticata l’irrigazione.
La raccolta del melone inizia a Giugno e prosegue, scalarmente, per circa 4 settimane. I frutti vengono raccolti manualmente, uno ad uno, e solo in perfetto stato di maturazione: la prima selezione di qualità ha luogo in campo.

Ultimate le operazioni di raccolta, i frutti vengono lavorati presso lo stabilimento aziendale. Alle operazioni di spazzolatura e calibratura segue un minuzioso controllo qualiltativo: solo i frutti con un grado brix superiore a 13 vengono posti in cassetta e avviati in distribuzione.

X